AdriaticoWeb in collaborazione con Agenzia Lignano

Festa del Redentore a Venezia

Il Redentore e' una manifestazione popolare che mescola, come spesso avviene nelle celebrazioni a Venezia, sacro e profano.
E' la festa più amata dai veneziani, che ancora oggi vivono ''la notte famosissima dei foghi'' del terzo sabato di luglio, come un appuntamento liberatorio in ricordo di quel lontano 1577 in cui Venezia uscì da una delle piu' gravi epidemie di peste che si ricordino. La leggenda narra come il morbo sia stato diffuso da topi infettati dalle pulci, scesi dalle galeazze veneziane che in quei tempi facevano da corrieri commerciali tra Venezia e l´Oriente.
L'evento calamita migliaia di veneziani e foresti in un bacino S. Marco brulicante di barche colme di persone.
Verso la mezzanotte via ai fuochi d´artificio nel palcoscenico più bello che l´uomo abbia mai realizzato. Non esiste altro luogo al mondo, in cui la luce dei fuochi possa illuminare con i suoi variopinti colori uno specchio d´acqua come quello del bacino di S.Marco, dove si riflettono Palazzo Ducale, S. Giorgio e le Colonne di Marco e Todaro.
La straordinarieta' del gioco pirotecnico e' tale che lo spettatore resta combattuto tra il guardare l'artificio nei cieli o le irripetibili immagini di una città da favola che tra i bagliori si ridisegna sull'acqua.
Distanza da Lignano ca. 105 km., raggiungibile in automobile in ca. 1 ora e 10 minuti



Please wait...
...Please wait


Visit our new site: Sabbiadoro.org:

Visit our new site: Sabbiadoro.org

E' vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti di questa pagina senza il consenso di AdriaticoWeb. Vacanze a Lignano?