AdriaticoWeb in collaborazione con Agenzia Lignano

Foghera 2007

La Foghera di Lignano, la sera del 5 gennaio 2007 in un'atmosfera molto suggestiva migliaia di persone si sono ritrovate in spiaggia a Lignano Sabbiadoro per salutare il nuovo anno al crepitio delle fiamme della Foghera.

Il fascino misterioso della dodicesima notte, quella dell'Epifania, ultima del periodo natalizio, ha da sempre avvinto ed incantato le genti d'Europa assieme a quelle del Mediterraneo e del vicino Oriente e a questa notte è legato il folclore nelle sue tradizioni ed espressioni più remote. Si dividono però queste in due distinti filoni: uno chiassoso, burlesco e saturnale basato su una baldoria che è già carnevalesca; l'altro ritualistico, ieratico, a mezzo fra il magico e il sacro che sa di antichissime liturgie e odora ancora di Avvento e di Natale. Dalla direzione del fumo si traggono auspici: "Se 'l fum al và a sorêli jevât cjape 'l sac e vâ a marcjât". (Se il fumo volge a oriente al mercato col sacco andrai continuamente), ma "Se 'l fum al và a sorêli a mont cjape 'l sac e vâ a pal mont". (Se il fumo piega al tramonto emigra col tuo sacco per le vie del mondo. In sintesi se il fumo si dirige verso oriente l'annata sara' propizia, se dirige a occidente vi saranno difficolta'.
Con ogni probabilità i riti del falo' derivano della remota religiosità degli antichi celti, i quali accendevano fuochi propiziatori al dio Beleno.




Please wait...
...Please wait


Visit our new site: Sabbiadoro.org:

Visit our new site: Sabbiadoro.org

E' vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti di questa pagina senza il consenso di AdriaticoWeb. Vacanze a Lignano?